“Il Giardino dei Giusti”

“C’è un albero per ogni uomo che ha scelto il bene”

Il “Giardino dei Giusti dell’Istituto Comprensivo “Foscolo” di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) nasce il 27 gennaio 2013 presso la scuola secondaria di 1° grado “Foscolo” in occasione delle celebrazioni per la “Giornata della Memoria”. A conclusione di un percorso di approfondimento sul ruolo dei “Giusti tra le Nazioni” nella storia dal titolo “I Giusti e la Shoah: il futuro donato”, quel giorno gli alunni hanno dedicato un simbolico albero di ulivo a Giorgio Perlasca e hanno dato inizio a una consuetudine che negli anni ha visto crescere progressivamente il piccolo “giardino della memoria”. Così altre pianticelle di ulivo, simbolo di pace ma al tempo stesso di resistenza e forza in un clima difficile, sono state piantate ogni 27 gennaio in onore di uomini e donne – e addirittura un paese intero – che tra gli orrori della Shoah hanno messo a rischio la propria vita salvando anche solo un ebreo dal suo destino di morte, e sono stati per questo dichiarati “Giusti tra le Nazioni” dalla Yad Vashem di Gerusalemme. Scegliendo tra i “Giusti” italiani e con una motivazione ben precisa ogni anno sono stati dedicati alberi di ulivo rispettivamente a: Giorgio Perlasca (2013), Carlo Angela (2014), Gino Bartali (2015), Adele Zara (2016), Calogero Marrone (2017), don Aldo Brunacci (2018), il paese di Nonantola (2019), Clelia Calingiuri (2020), don Pietro Pappagallo (2021) e Giuseppe Caronia (2022). Fermamente sostenuto dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Felicia Maria Oliveri e dai docenti della scuola secondaria di 1° grado, il “Giardino dei Giusti dell’Istituto Comprensivo Foscolo” è da qualche anno localizzato presso il Museo Didattico nell’attiguo “Polo Museale” e testimonia, anche alla cittadinanza, l’importante messaggio che annualmente la scuola vuole rinnovare ai suoi alunni e a tutti, e cioè che non basta ricordare “ciò che è stato” e sperare che non accada mai più, ma bisogna sempre coltivare il bene mai del tutto sopito nell’essere umano e la memoria di chi “salvando una vita ha salvato il mondo intero” restituendo dignità all’umanità tutta.

Link alla pagina dedicata al Giardino dei Giusti dell’Istituto Comprensivo Foscolo di Barcellona P.G. sul sito di Gariwo – Foresta dei Giusti e Gariwo Network.

Biografie dei “Giusti” onorati nel “Giardino”:

2013 – Giorgio Perlasca (1910 – 1992)

2014 – Carlo Angela (1875 – 1949)

2015 – Gino Bartali (1914 – 2000)

2016 – Adele Zara (1882 – 1969)

2017 – Calogero Marrone (1889 – 1945)

2018 – Don Aldo Brunacci (1914 – 2007)

2019 – Il paese di Nonantola

2020 – Clelia Caligiuri (1904 – 1996)

2021 – Don Pietro Pappagallo (1888 – 1944)

2022 – Giuseppe Caronia (1884 – 1977)

2022 – Giovanni Falcone (1939 – 1992)

Link agli eventi: